I servizi più richiesti nel moderno mercato digitale comportano un ampio utilizzo delle tecnologie “Internet of Things”, o semplicemente IoT.

Ovviamente, garantendo a quasi tutti i tipi di dispositivi la capacità di raccogliere e trasmettere dati, ha cambiato radicalmente la vita umana, aumentando il potenziale dell’automazione domestica e industriale, dei trasporti, della sicurezza, della sanità, ecc. E’ più facile capire in quali ambiti le tecnologie dell’internet degli oggetti non possono essere utilizzate, perché non ce ne sono!

Per collegare un’ampia gamma di dispositivi e servizi che utilizzano la comunicazione cellulare, lo standard Narrow-Band Internet of Things (noto come NB-IoT) è stato sviluppato appositamente nel 2016. Parlando dei suoi principali vantaggi, si parla di solito di bassi consumi energetici, costi relativamente bassi e possibilità di collegare contemporaneamente un gran numero di dispositivi. Anche l’aggiornamento delle apparecchiature di comunicazione esistenti per supportare questo standard richiede solo l’aggiornamento del software della stazione base.

Con la nostra intenzione di conformarci alle tendenze del mercato, gli sviluppatori di ADGT lavorano attivamente all’integrazione dell’NB-IoT con i nostri apparecchi. Abbiamo testato con successo e stiamo attualmente producendo Data Logger, che raccolgono e trasferiscono i dati dai contatori di acqua e gas, utilizzando le suddette comunicazioni radio a banda stretta. Il nostro servizio di controllo online raccoglie tutti i dati, permettendo così ai nostri clienti di monitorarli continuamente, utilizzando la nostra interfaccia web.

Secondo le ultime stime, l’applicazione delle tecnologie dell’internet degli oggetti nel prossimo futuro aumenterà drasticamente, essendo l’internet degli oggetti di marca lo standard più diffuso sul mercato e mostrando la più alta domanda.

blank